19,90 €
Merano
Breve storia della città sul confine
  • 317-IT
  • 978-88-7283-317-9
Nicht auf Lager




C’è una città che sempre, nel corso di una lunga storia, è stata punto di passaggio, ponte o muro, luogo di incontro o di scontro. E’ Merano, la città sul confine. Universalmente nota come centro turistico, Merano fin dal principio è sulla frontiera tra due continenti, tra molti popoli, culture e lingue, tra presente, passato e futuro. Paolo Valente ne racconta le vicende a partire dai tempi più remoti. Lo fa con la serietà dello storico e con la sensibilità del narratore. Con la curiosità del giornalista, con la consapevolezza ed il senso di responsabilità che danno il nascere e il vivere sul confine tra mondi diversi. Merano città della frontiera, Merano multiculturale, Merano che più di una volta trae da se stessa la capacità di rinascere dalle proprie ceneri. Una storia “breve” ma intensa.


Recensioni:

Il tutto vergato in scioltezza, con disinvoltura giornalistica, ma sempre con rigore storico. Con quell’armonia linguistica intercalata da intelligenti contrappunti di riflessione.
Il Segno, Riccardo Bucci

Un’opera significativa perchè realizzata con precisione stroica ma anche con sensibilità.
Comune di Merano News

Paolo Valente ne racconta le vicende a partire dai tempi più remoti. Lo fa con la serietà dello storico e con la sensibilità del narratore. Con la curiosità del giornalista, con la consapevolezza ed il senso di responsabilità che danno il nascere e il vivere sul confine tra mondi diversi. [...] Una storia “breve” ma intensa.
Diego Vaschetto, Libri d’oggi

Merano
Paolo Valente
Breve storia della città sul confine
317-IT
978-88-7283-317-9

Technische Daten

19,5 x 26,5 cm | 236 pagine
Attualmente non disponibile
Paolo Valente
Broschur
    Keine geplanten Veranstaltungen