19,90 €
Scenari in movimento
Gli anni settanta e ottanta in Alto Adige/Südtirol
  • 776-IT
  • 978-88-7283-776-4

“Nei luoghi di confine si vede meglio la stoffa dei tempi che corrono.”

Grazia Barbiero, protagonista della politica altoatesina degli anni settanta e ottanta, ripercorre la storia locale della sinistra plurilingue, die movimenti femministi e della cultura alternativa di quel periodo. Barbiero vede le diversità culturali come una ricchezza in difesa di un’identità che per mantenersi viva non deve per forza escludere le altre. Racconti di anni affascinanti, un pozzo culturale da cui attingere per affrontare il futuro.

» Uno sguardo d’insieme sulla politica altoatesina degli anni settanta e ottanta
» Una nuova prospettiva sulla sinistra altoatesina e sui movimenti femministi
» Include protagoniste/i come Andreina Emeri, Norbert C. Kaser e Alexander Langer

Scenari in movimento
Grazia Barbiero
Gli anni settanta e ottanta in Alto Adige/Südtirol
776-IT
978-88-7283-776-4

Scheda tecnica

13,5 × 21 cm | 288 pagine
Grazia Barbiero
Brossura
    11.06.2021

    Scenari in movimento

    Presentazione del libro | Buchpräsentation

    con | mit: Grazia Barbiero

    Saluto e moderazione | Grußworte und Moderation: Sissi Prader, direttrice del Frauenmuseum / Museo delle Donne

    Presentazione del libro | Buchpräsentation: Vanda Carbone

    Interventi | Vorträge: Leopold Steurer, Rosetta Infelise Fronza, Josef Perkmann, Enzo Nicolodi, Prisca Prugger, Marco Dalbosco, Lindi Brauer

    Dibattito e proiezione di fotografie significative degli anni 70 e 80 | Diskussion und digitale Fotoschau mit Bildern aus den 70er- und 80er-Jahren

    Zoom: https://us02web.zoom.us/j/87411527879?pwd=bGpKNDMxcHgwSHpIdERockM0c3pGdz09

    Luogo: Frauenmuseum Museo delle Donne | Via Mainardo 2, 39012 Merano e online
    Ora: 19:00