19,90 €
Scenari in movimento
Gli anni settanta e ottanta in Alto Adige/Südtirol
  • 776-IT
  • 978-88-7283-776-4

“Nei luoghi di confine si vede meglio la stoffa dei tempi che corrono.”

Grazia Barbiero, protagonista della politica altoatesina degli anni settanta e ottanta, ripercorre la storia locale della sinistra plurilingue, dei movimenti femministi e della cultura alternativa di quel periodo. Barbiero vede le diversità culturali come una ricchezza in difesa di un’identità che per mantenersi viva non deve per forza escludere le altre. Racconti di anni affascinanti, un pozzo culturale da cui attingere per affrontare il futuro.

» Uno sguardo d’insieme sulla politica altoatesina degli anni settanta e ottanta
» Una nuova prospettiva sulla sinistra altoatesina e sui movimenti femministi
» Include protagoniste/i come Andreina Emeri, Norbert C. Kaser e Alexander Langer

Recensioni:

Grazia Barbiero non si è data un compito facile, e ha saputo affrontarlo con bravura.
Furio Colombo, Il Fatto Quotidiano

Una biografia corale che mette al centro le persone che insieme hanno intessuto l’alternativa politica dell’Alto Adige.
Alto Adige

Grazia Barbiero hat ihr ganzes Leben lang versucht, die Welt zu verändern. Und macht weiter, wo sie vor 50 Jahren als junge Kommunistin begonnen hat.
Georg Mair, ff – Das Südtiroler Wochenmagazin

Libro da leggere e da rileggere per chi vuole recuperare frammenti di quel passato che è prossimo solo per una convenzione grammaticale.
Maurizio Ferrandi, salto.bz

Grazia Barbiero racconta ordinatamente gli eventi di una società in fermento.
RAI TGR Bolzano

Un libro destinato a far discutere.
Silvia Senette, Corriere dell’Alto Adige

Il racconto messo in atto da Grazia Barbiero è una lettura irrinunciabile per tutti coloro che hanno partecipato in un modo o nell’altro a quella stagione, cogliendo l’occasione per storicizzare quanto avvenne, attraverso istantanee virtualmente scattate su un’esperienza in perenne movimento.
Luca Sticcotti, QuiBolzano

Das Buch von Grazia Barbiero ist eine wahre Fundgrube. Es ist ihr Standpunkt, ihr Leben. Politische Bildung für die Jungen.
Arnold Tribus, Die Neue Südtiroler Tageszeitung

Il libro di Grazia Barbiero ci mostra con grandissima precisione la forza e la varietà dell’universo femminista.
Mauro Sperandio, InSide

“Scenari in movimento” può essere letto con profitto da chi voglia avvicinarsi a una questione, quella “altoatesina” che tuttavia presenta ancora aspetti irrisolti.
Paolo Soldini, strisciarossa

Scenari in movimento
Grazia Barbiero
Gli anni settanta e ottanta in Alto Adige/Südtirol
776-IT
978-88-7283-776-4

Scheda tecnica

13,5 × 21 cm | 288 pagine
Grazia Barbiero
Brossura
    24.09.2021

    Scenari in movimento

    Presentazione del libro

    Grazia Barbiero presenta il suo libro “scenari in movimento” con Barbara Repetto (Presidente di Forum Democratico), Ingrid Facchinelli (Storica), Marco Boato (Sociologo), Toni Visentini (Giornalista) e Arnold Tribus (Giornalista)

    È necessaria la prenotazione tramite e-mail all'indirizzo info@bpi.claudiaugusta.it. Per informazioni ulteriori telefonare allo 0471 264444
    Luogo: Centro Trevi | via dei Cappuccini 28, 39100 Bolzano
    Ora: 18:00