29,50 €
Ostaggi delle SS nella Alpenfestung
La deportazione dalla Germania all'Alto Adige
  • 229-IT
  • 978-88-7283-230-1
Nicht auf Lager




Il libro documenta per la prima volta il trasporto di famosi prigionieri e dei loro familiari dai campi di concentramento tedeschi all’Alto Adige. I 139 prigionieri provenienti da 17 nazioni vennero deportati dalle SS nelle Alpi, dove dovevano essere a disposizione del capo della polizia nazista Dr. Ernst Kaltenbrunner per le trattative con gli alleati. Tra gli internati vi erano l’ex cancelliere austriaco Kurt von Schuschnigg, l’ex primo ministro francese Léon Blum nonché familiari del colonnello Claus Schenk conte di Stauffenberg, che il 20 luglio 1944 compì l’attentato ad Adolf Hitler. I prigionieri italiani più famosi erano invece Mario Badoglio, figlio del Capo di Governo italiano, Tullio Tamburini e Eugenio Apollonio, capo e vice-capo della Polizia nella Repubblica di Salò e alcuni generali. Nell’aprile 1945 i prigionieri vennero trasportati da un Sonderkommando delle SS da Innsbruck a Villabassa nell’Alta Pusteria, dove il 30 aprile 1945 la Wehrmacht li liberò dalla prigionia. La Wehrmacht ne assunse la protezione e li portò all’hotel “Lago di Braies”, dove il 4 maggio 1945 vennero consegnati alle truppe americane. Passati sotto la loro tutela, furono suddivisi in due convogli e portati nel sud d’Italia. L’odissea attraverso mezza Europa si concluse finalmente a Capri.


Recensioni:

A 60 anni dalla fine della II guerra mondiale, il libro ha il grande pregio di documentare per la prima volta il trasporto di famosi prigionieri e dei loro familiari dai campi di concentramento tedeschi all'Alto Adige.
Aise

Preziosa e documentata ricerca di Hans-Günter Richardi, corredata d’un ampio apparato iconografico, illustra con precisione le complesse dinamiche del regime totalitario.
Messaggero Veneto, Fulvio Salimbeni

La strana storia degli ostaggi-vip.
Alto Adige

Documentatissimo e preciso, il libro di Richardi permette al lettore di conoscere fin nei più minuti dettagli le fasi salienti di questa singolare e straordinaria deportazione.
Storia Ribelle, Roberto Gremmo

Il volume non si limita in nessun modo alle prospettive della storia locale.
Frankfurter Allgemeine Zeitung

Ostaggi delle SS nella Alpenfestung
La deportazione dalla Germania all'Alto Adige
229-IT
978-88-7283-230-1

Technische Daten

16,5 x 24,5 cm | 320 Seiten
3. Auflage
Hans-Günter Richardi
Hardcover mit Schutzumschlag
    Keine geplanten Veranstaltungen

Verwandte Produkte