• Non disponibile
19,90 €
Tirolo senza maschera
  • 360
  • 978-88-7283-360-5
Non disponibile

Apparso un secolo fa nel solenne centenario hoferiano, Lontano dall’Europa (Tirolo senza maschera) suscitò un enorme scandalo politico, perché aggrediva tutti i fondamenti culturali, religiosi, etnici del patriottismo tirolese. L’autore, che aveva pubblicato sotto pseudonimo (Sepp Schluiferer), dovette fuggire dal Tirolo prima che fosse scoperta la sua identità. Subì un procedimento disciplinare da parte del ministero dell’istruzione e fu quindi trasferito in Moravia. Scomparso dalle librerie del Land Tirol, il libretto poté circolarvi solo di nascosto, data l’enorme mobilitazione dell’opinione pubblica e dei partiti politici. Fu anche oggetto di un paio d’interrogazioni alla Dieta imperiale di Vienna. Il più spietato e “maledetto” libro di satira sul Tirolo, nella sua edizione più completa, in traduzione italiana e con testo originale a fronte.

Recensioni:

L’intera operazione è una vera novità per il panorama dell’editoria locale e sarà interessante vedere la reazione del pubblico e verificare se, a distanza di un secolo, la satira di Techet riesce a mordere ancora.
Alto Adige

In una lettera all’autore: “Credo che questo libro lascerà il segno”.
Claudio Magris

Tirolo senza maschera
Carl Techet
360
978-88-7283-360-5

Scheda tecnica

13,5 x 21 cm| 320 pagine
A cura di Carlo Romeo | Edizione Bilingue | Attualmente non disponibile
Carl Techet
Brossura con alette
    Nessun evento in programma