35,00 €
200 anni piazza Walther a Bolzano in immagini
  • 330
  • 978-88-7283-330-8

Piazza Walther è la più recente e grande piazza del centro storico del capoluogo sudtirolese. Il Comune la fece edificare nel 1808 dove un tempo crescevano le vigne. Nel 1889 venne eretto il monumento a Walther, dal quale ha preso il suo nome definitivo. Piazza Walther è stata teatro negli ultimi 200 anni di numerosi e rilevanti eventi storici: ha reso omaggio all'Imperatore ma anche a Benito Mussolini e ha visto marciare sul suo suolo soldati dell'esercito austro-ungarico e truppe italiane. Nella seconda guerra mondiale ha conosciuto la devastazione dei bombardamenti. Da piazza Walther partivano un tempo la ferrovia del Renon e i collegamenti tramviari per Gries e San Giacomo, oggi è il ‘salotto buono’ della città, luogo di ritrovo e vetrina per numerose manifestazioni.

Recensioni:

Una mostra e un libro di storie e fotografie inedite per celebrare i 200 anni della piazza più vissuta dai bolzanini. Affascinanti scatti. Tante immagini che ci portano indietro nel tempo anche di duecento anni.
Alto Adige

Dopo 200 anni piazza Walther è ancora lì, a ricordare tante cose, approfondite in un album fotografico.
Corriere dell’Alto Adige

Non solo un’opera storica, ma anche un vero e proprio “diario“ fotografico della piazza. Fatto con tanta pazienza e una grande preparazione.
Il Segno

200 anni piazza Walther a Bolzano in immagini
330
978-88-7283-330-8

Scheda tecnica

24,5 x 28 cm | 176 pagine
Edizione Bilingue
Gotthard Andergassen
Ettore Frangipane
Cartonato
    Nessun evento in programma